DioramiFormula 1

50 vittorie per Sebastian Vettel al GP del Canada 2018

Il 10 giugno 2018, Sebastian Vettel vince a Montrèal e raggiunge le 50 vittorie in carriera. La Ferrari ha preceduto sul traguardo Valtteri Bottas, Max Verstappen e Daniel Ricciardo. Solo quinto Lewis Hamilton in crisi con la Mercedes.

Con questa vittoria il tedesco della Ferrari riconquista la testa del mondiale piloti, superando di un punto Lewis Hamilton. Il tedesco della Ferrari ha costruito il terzo successo con la SF71H dalla pole position ed è stato imprendibile per tutti dalla partenza. Scattato a meraviglia allo spegnimento dei semafori non lo ha più visto nessuno, rivelando una Rossa che si è rimessa sul piedistallo della monoposto migliore.

La squadra diretta da Maurizio Arrivabene ha dato una sensazione di grande solidità: strategia perfetta, pit stop rapidi. Peccato per Kimi Raikkonen: il finlandese dall’errore in Q3 che ha pregiudicato la sua qualifica, non è riuscito a dare fastidio a Lewis Hamilton.
Dietro a Vettel è spuntato Valtteri Bottas che ha fatto del suo meglio per conquistare un secondo posto, controllando il ritorno di Verstappen.

Il modello

Per l’occasione la ditta BBR ha creato un modello in edizione limitata di Sebastian Vettel, riproducendo la Ferrari SF71H che ha dominato il Gran Premio del Canada. Nel piccolo diorama anche il figurino rigorosamente in scala 1:43.

Le parole di Vettel a fine gara

È una vittoria molto importante per i nostri tifosi e il nostro team, oggi è un giorno speciale. 40 anni fa Gilles vinse su questa pista, 14 anni fa fu il turno di Michael, e oggi ho pensato a loro. Al via ho cercato di prendere un certo vantaggio, ero molto contento del mio primo giro, ma poi è uscita la safety car e ho dovuto ricominciare daccapo.

Negli ultimi 10 giri ho pregato che la macchina non avesse un problema fino alla fine… I punti sono sempre importanti, ma oggi questo successo significa molto e non solo riguardo al campionato. La stagione è ancora lunga e abbiamo molte gare davanti. La cosa più importante è che la macchina è forte, così come è importante che lo rimanga, per poter lottare”.

La gallery della BBR di Sebastian Vettel

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Lascia il tuo contributo

Ciao, non vogliamo riempire il tuo monitor di pubblicità, ma questi banner ci aiutano a darvi contenuti di qualità. Se vedi questo messaggio perché hai attivo un sistema di AdBlock che elimina gli annunci pubblicitari.