Die-castFormula 1

Benetton Ford B194 la prima di Schumacher

La Benetton Ford B194 è stata la decima vettura prodotta dalla Benetton nel Campionato Mondiale di Formula 1 del 1994. La vettura è stata guidata da Michael Schumacher, che ha vinto il suo primo titolo mondiale proprio con questa macchina. Al fianco del tedesco si sono alternati anche JJ Lehto, Jos Verstappen e Johnny Herbert.

Il B194 è stato progettato dall’ingegnere britannico John Barnard e dal suo team, ed è stato caratterizzato da un telaio in fibra di carbonio molto avanzato per l’epoca. La vettura è stata equipaggiata con un motore Ford-Cosworth V8 da 3,5 litri, che ha fornito una potenza di oltre 700 cavalli.

Nel corso della stagione 1994, Schumacher e il B194 hanno dominato il campionato, vincendo ben 8 gare su 16. Il tedesco ha anche conquistato numerose pole position e giri veloci, dimostrando la superiorità della vettura rispetto alle concorrenti.

Il successo del B194 e di Schumacher ha segnato l’inizio di una lunga serie di vittorie per la scuderia Benetton, che nel 1995 ha vinto nuovamente il campionato con il pilota tedesco. La Benetton Ford B194 è quindi considerata una delle macchine più vincenti nella storia della Formula 1.

Il modello

Per l’occasione la ditta Onyx ha realizzato un modello in scala 1/43 della famosa Benetton Ford B194.

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button