Ferrari 156-85 – Michele Alboreto

Nel 1985 la Ferrari tenta l’assalto al titolo mondiale con una nuova monoposto progettata dell’ingegnere britannico Harvey Postlethwaite, un motore turbo potentissimo e un pilota Michele Alboreto, in gran forma.
Il milanese rimane in testa alla classifica a lungo ma nel finale di stagione problemi di affidabilità gli impediscono dilottare. Il titolo va alla McLaren di Alain Prost ma è un anno comunque positivo.

Lonny

Appassionato di bici da corsa, modellismo e Lego. Insegno nuoto da oltre due decenni e sono due volte papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio