Ferrari Formula 1 collection

Ferrari 312 B2 – Clay Regazzoni

Dopo un finale molto competitivo nel campionato del 1970, con Ickx che aveva lottato per il titolo, la Ferrari affronta il mondiale 1971 con tre ottimi piloti (lo stesso belga, Clay Regazzoni e Mario Andretti) e grandi speranze.
Mario vince subito in Sudafrica ma, a poco a poco viene a mancare l’affidabilità e la stagione, nonostante un altro acuto vincente di Ickx, si conclude in calando e con poca gloria ma lo svizzero si conferma all’altezza di Maranello.

Altri articoli interessanti

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button