Die-cast

Ferrari 488 GTB

Il futuro delle V8 passa dalla Ferrari 488 GTB, con un motore turbo di ultima generazione. A Maranello viene ripreso il tema tecnico della sovralimentazione sfruttandone tutte le migliori tecnologie che ne esaltano i pregi eliminando gli antichi difetti.

La Ferrari 488 GTB prodotta dal 2015 al 2019 di fatti sostituisce la 458 Italia e presenta un design accattivante e una potente motorizzazione.

La 488 GTB è alimentata da un motore V8 biturbo da 3.9 litri in grado di erogare una potenza massima di 670 CV e 760 Nm di coppia massima. Questo consente alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi e di raggiungere una velocità massima di 340 km/h.

Il design esterno della 488 GTB è stato rivisitato rispetto alla 458 Italia, con linee più aggressive e aerodinamiche che migliorano l’efficienza e la stabilità della vettura. La 488 GTB è anche dotata di un sistema di frenata a disco in ceramica che garantisce una frenata potente e precisa.

All’interno, la 488 GTB offre un abitacolo lussuoso e sofisticato, con una plancia di strumenti digitale, sedili in pelle e finiture in carbonio. La vettura è anche dotata di un sistema di infotainment avanzato con schermo touchscreen da 8,4 pollici e un sistema audio premium.

In generale la Ferrari 488 GTB è una supercar esclusiva e potente, che offre un’esperienza di guida emozionante e un’estetica mozzafiato. La sua produzione è terminata nel 2019 ma rimane un’auto molto ambita dai collezionisti e appassionati di auto sportive.

Il modello

In scala 1/43, questo modello è parte della raccolta Ferrari GT Collection

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button