Formula 1

Ferrari F1 88c – Gerhard Berger

Nata con grandi speranze, la Ferrari per la stagione 1988 si trova afare i conti con una McLaren-Honda praticamente imprendibile.L’unico successo del Cavallino ha qualcosa di mistico: a metà agosto muore Enzo Ferrari, a inizio settembre nel gran premio d’Italia in circostanze incredibili arriva una doppietta di Gerhard Berger e Michele Alboreto per l’addio commovente al grande vecchio.

Lonny

Appassionato di bici da corsa, modellismo e Lego. Insegno nuoto da oltre due decenni e sono due volte papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio