Die-cast

Ferrari FXX K: un vero laboratorio viaggiante

L’evoluzione sportiva de LaFerrari è una ibrida da oltre 1000CV chiamata Ferrari FXX K. Un laboratorio viaggiante per studiare le soluzioni tecniche del futuro. Il tema del motore ibrido e del recupero di energia attraverso il KERS, sviluppato grazie a LaFerrari, viene estremizzato e portato ai limiti delle attuali conoscenze con una elaborazione senza confini.

La FXX K è una versione estrema de LaFerrari e rappresenta il massimo livello di tecnologia e prestazioni che la Ferrari ha da offrire. La vettura è stata progettata esclusivamente per l’uso su pista e non è destinata alla vendita al pubblico.

La FXX K è alimentata da un propulsore ibrido composto da un motore V12 da 6.3 litri e da un motore elettrico che insieme producono una potenza di 1.050 CV. La vettura è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 2.5 secondi e raggiungere una velocità massima di oltre 350 km/h. La trasmissione è una F1 a 7 rapporti con cambio automatico.

La FXX K è dotata di un telaio in fibra di carbonio e di una carrozzeria aerodinamica progettata per generare un’alta quantità di carico aerodinamico.
La Ferrari FXX K è stata prodotta in un numero limitato di unità, solo 40 esemplari, rendendola un’auto molto rara e desiderabile per i collezionisti. Il prezzo di listino per questa vettura non è stato reso pubblico, ma si stima che sia stato molto elevato, poiché la FXX K era esclusivamente destinata a clienti selezionati dalla Ferrari.

Il modello

In scala 1/43, questo modello è parte della raccolta Ferrari GT Collection

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button