Die-castFormula 1

GP Bahrain 2021: il sesto posto di Charles Leclerc segna l’inizio della stagione

Il GP del Bahrain 2021 ha dato alla Scuderia Ferrari una prima indicazione sulla bontà del lavoro svolto durante l’inverno. Il sesto e l’ottavo posto raccolti, rispettivamente, da Charles Leclerc e Carlos Sainz è stata la base di partenza per affrontare una delle stagioni più lunghe e intense del circus.

La Scuderia del Cavallino ha confermato di avere un importante vantaggio rispetto al resto del gruppo, in ottica di riprendersi quel terzo posto costruttori perso nella straziante stagione 2020. Già nella giornata di sabato il quarto posto del monegasco ha dimostrato ciò che è sceso in pista durante la gara. Anche se la classifica finale non ha dimostrato i valori in qualifica sicuramente tutta la squadra Ferrari ha dimostrato un vero passo avanti. Purtroppo il distacco dal vertice è rimasto comunque ancora molto ampio.

Le parole di Charles Leclerc a fine gara

Sono ragionevolmente soddisfatto della nostra gara: si tratta di un buon inizio, con sensazioni positive. Chiaramente non si può essere felici per una sesta posizione ma se guardiamo a dove eravamo nella scorsa stagione su questa pista direi che i progressi sono evidenti.
Nel complesso è stata una buona corsa, in un weekend positivo nel quale abbiamo fatto un bel passo avanti rispetto al 2020. Non siamo ancora dove vorremmo essere però e per questo abbiamo bisogno di continuare a lavorare per poter ottenere risultati migliori nelle prossime gare.

Il modello del SF21 del GP del Bahrain 2021

Per l’occasione la Looksmart ha creato il modello in scala 1/43 della SF21 guidata da Charles Leclerc

Le foto

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button