9 Ore di Kyalami

La Ferrari 512 M di Ickx e Giunti si aggiudica la 9 ore di Kyalami 1970

Il 7 novembre 1970 andò in scena la 9 Ore di Kyalami, gara non valida per il Mondiale Marche sul tracciato del Kyalami International Grand Prix Circuit in Sudafrica. La gara su disertata dalla Gulf Porsche perché non favorevole ai premi d’ingaggio ritenuti poco adeguati.

Nonostante tutto il parco vetture rappresentò un test valido per diversi team e piloti: infatti si presentarono personaggi di primo piano come Jo Siffert e Kurt Ahrens con una 917 K della Martini Racing mentre Jacky Ickx ed Ignazio Giunti erano i piloti di punta della Ferrari.

La gara fu sostanzialmente dominata dal duo della Scuderia di Maranello che con Ferrari 512 M percorsero 1518 km e con una media di 168 km/h si aggiudicarono l’unica vittoria con la 512 M ufficiale.

Il modello in scala 1/43 della Ferrari 512 M è parte della collezione Ferrari Racing Collection.

Lonny

Appassionato di bici da corsa, modellismo e Lego. Insegno nuoto da oltre due decenni e sono due volte papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio