DioramiFormula 1

Una doppietta che vale il titolo costruttori per la Ferrari

Con la vittoria di Raikkonen e il secondo posto di Massa nel GP del Belgio a Spa-Francorchamps arriva il 16° titolo costruttori per la Ferrari

Grazie al successo di Kimi Raikkonen al Gran Premio del Belgio 2007 e accompagnato dal secondo posto del compagno di squadra Felipe Massa, la Ferrari si aggiudicò il suo sedicesimo titolo Costruttori della sua storia.

La quattordicesima prova della stagione del mondiale di Formula 1 si aprì tre giorni prima ovvero 13 settembre; il Consiglio Mondiale della FIA sanzionò la McLaren, privandola di tutti i punti fin lì conquistati per le vicende della “Spy-Story“. Con la squalifica della scuderia inglese, per la Ferrari fu una formalità aggiudicarsi i punti necessari per laurearsi campione del mondo costruttori.

Non ci fu storia per la gara, dove le Ferrari, già in partite in prima fila, dominarono il Gran Premio.
Al termine dei 44 giri i due ferraristi tagliarono il traguardo separati da 4 decimi, mentre Alonso si piazzò terzo davanti al suo compagno di squadra, Lewis Hamilton.

Le parole di Kimi Raikkonen a fine gara

Una bellissima giornata! Avevo qualche dubbio sul comportamento della vettura dopo le qualifiche di ieri ma tutto è andato per il meglio. La mia macchina si è comportata molto bene per tutta la gara: sono stato sufficientemente veloce nella prima parte e poi ho controllato la situazione. E’ bello vincere qui, sulla mia pista preferita, per la terza volta di seguito. Ora dobbiamo continuare a spingere: siamo ancora lontani nel campionato ma non abbiamo mollato la presa e non lo faremo, fino alla fine della stagione.

Il diorama

Nel diorama Kimi Raikkonen esce dalla sua F2007. Il modello è della Mattel a cui sono state appilcate le decals della Marlboro invece i figurini sono stati realizzati da Roberto Ticozzi.

La Gallery che festeggia il titolo costruttori Ferrari

Silvano Lonardo

Founder di F1world e appassionato di Formula 1, Pallamano e vinili. Mi occupo di Digital Strategist. Blogger, insegnante di nuoto e papà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button